Ad uno ad uno ogni ragazza e ogni ragazzo si avvicina a P. Gabriele per ricevere dalle sue mani in dono la BIBBIA, la Parola di Dio.

E’ la Comunità Cristiana che consegna a questi ragazzi la Parola di Dio. E’ la Comunità che si impegna con questo gesto a prendersi cura di loro, si impegna a camminare al loro fianco: non davanti per trainarli, non dietro per spingerli, ma di fianco per accompagnarli. Come Gesù con i discepoli di Emmaus: si è messo al loro fianco per accompagnarli lungo la loro strada, per aiutarli a capire e a incontrarLo nello “spezzare il pane”. Li ha illuminati, ha riscaldato il loro cuore con la sua Parola.

Care ragazze, cari ragazzi oggi consegnandovi la Parola di Dio ci impegniamo a stare al vostro fianco, ad accogliervi così come siete, a percorrere la vostra strada, a non aver paura di sporcarci anche noi mani e piedi con voi, a credere nei vostri sogni e a continuare ad avere fiducia in voi. Vogliamo essere accanto a voi per aiutarvi ad incontrare Gesù, ad essere felici nel realizzare il progetto che Dio ha pensato con voi. Cercheremo di avere la pazienza di Dio, la misericordia di Dio, la fedeltà e l’amore di Dio.

Care ragazze e cari ragazzi vi auguriamo che questa Parola guidi e illumini sempre il vostro cammino.

Dio sarà sempre al vostro fianco, non vi abbandonerà mai soprattutto nei vostri momenti di difficoltà e di fatica.

Grazie!

Grazie alle vostre catechiste che vi stanno accompagnando donandovi l’amore di Cristo.

(P. Gabriele)