Fraternitas

Il gruppo è costituito da circa 15 anziani, prevalentemente donne, che sono desiderose di incontrarsi frequentemente per condividere vita, formazione cristiana e lavoro manuale. Si ritrovano tutti i venerdì dalle ore 15 alle 16.30, nella sala a loro riservata, in oratorio.
L’attività della Fraternitas si è fondata essenzialmente su alcuni punti di forza, anche già sperimentati in passato per i risultati positivi che sono stati conseguiti.
Si colloca al primo posto il mercatino di Natale, per cui è stata realizzata dalla Fraternitas una vera mole di lavori che hanno trovato il giusto apprezzamento, come si può vedere dal successo che il mercatino ha avuto. 
Anche in termini di resa finanziaria, il risultato è stato di indubbio rilievo, motivo anche questo di soddisfazione per le signore che si sono impegnate con entusiasmo. I lavori preparati sono tantissimi, anche grazie alle ragazze del gruppo giovani.

La catechesi proposta da Livia Vincelli ha sempre suscitato interesse nelle ascoltatrici, per la chiarezza e lo spessore delle lezioni. Negli anni scorsi  si è parlato di:

  • Eucaristia e Francesco
  • Francesco e il Natale
  • Giuseppe lo sposo di Maria (dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo)
  • Presenze femminili nella vita di Francesco
  • S. Pietro
  • Il perdono è festa
  • Francesco e il “signor Papa”

Un altro impegno per la Fraternitas è quello di collaborare alla preparazione dei rami d’ulivo per la domenica delle Palme.

Il nostro parroco ha curato la preparazione catechistica degli anziani che hanno ricevuto l’unzione degli infermi. La sua parola chiara ed illuminante ha contribuito ad infondere serenità e pace in tutti quelli che lo hanno ascoltato. Ed è emerso il senso nuovo del sacramento, ora inteso come supporto e dono per alleviare le sofferenze fisiche e la stanchezza che ci può cogliere nel nostro cammino terreno verso la casa del Padre nel tempo dell’anzianità.
Lo staff di animazione è costituito da suor Ilaria (delle Suore Dimesse), Anna Manià, Marisa Pianigiani, Dante, Ergea.

Sabato 2 dicembre durante la S. Messa delle ore 18.30 e domenica 3 dicembre durante tutte le messe della giornata, in Franciscanum ci sarà il consueto mercatino di Natale organizzato dagli anziani e dai volontari della Fraternitas.

Le offerte raccolte andranno a favore delle attività parrocchiali e della Caritas Parrocchiale.

Grazie fin d’ora per la vostra generosità!

Quasi una trentina di anziani, accompagnati dalla signora Anna Manià e Marisa Pianigiani (oltre che da fra Tiberio), lunedì 24 ottobre hanno preso il pulmann e vanno a visitare la Basilica di s. Antonio, a Padova, dove sono accolti calorosamente dal Rettore p. Enzo Poiana (ex parroco di Trieste), il quale illustra loro la storia della basilica. Facendo il giro dei chiostri, li accompagna a visitare la mostra antoniana. Ma è già il tempo del pranzo, e vanno alla Casa del Pellegrino, dove si sentono in Paradiso (si mangia davvero bene!).

Dopo il caffè ritornano in Basilica per una visita guidata (sempre da p. Enzo), che racconta loro anche le ultime novità sui restauri. Celebrano la S. messa alle ore 16 e ritornano, contenti (cantando e pregando).

A conclusione dell'anno Pastorale, le animatrici della Fraternitas, invitano al pranzo le signore che le frequentano e contribuiscono al Mercatino, con i loro manufatti. Presenti naturalmente anche i Frati, Suor Ilaria e Suor Giustina.

{phocagallery view=category|categoryid=53|limitstart=0|limitcount=0}