Consiglio Parrocchiale per gli affari economici (CPAE)

Consiglio Parrocchiale per gli Affari Economici (CPAE)
“Il CPAE è costituito in attuazione del can. 537 del Codice di Diritto Canonico, ed è l’organo che esprime la collaborazione responsabile dei fedeli con il Parroco nella gestione economica-amministrativa della Parrocchia” (Art. 1 del Regolamento).
Ne fanno parte, oltre al parroco e a fr. A. Renzini: Silvio Delise, Roberto Denich, Francesca Petrovich (verbalizzante), Aldo Scolamiero, Paola Sgai.

Mercoledì scorso si è riunito il CPAE per fare una valutazione dei lavori straordinari eseguiti in parrocchia e un aggiornamento della situazione economica.

Possiamo essere soddisfatti circa i tre lavori onerosi e necessari fatti nel giro di un anno (rifacimento della Centrale Termica con metanizzazione, da agosto a novembre 2015; costruzione del muro di contenimento confinante con l’edificio di via Giulia 74, dicembre 2015-gennaio 2016; e risanamento del camminatoio e intercapedine nel retro-abside della chiesa (luglio-settembre 2016) per una spesa totale di circa 214.000€.

Avevamo chiesto un prestito di 40.000€, che restituiremo alla Provincia dei frati appena possibile. Anche negli appartamenti dell’edificio di via dello Scoglio 23 sono stati rinnovati alcuni contratti e fatti lavori importanti.

Ora siamo proiettati verso la Primavera 2017, con la costruzione del Parco giochi per i vostri bambini, a fianco del campo da calcio!

PARROCCHIA S. FRANCESCO D'ASSISI  -  TRIESTE

CONSIGLIO AFFARI ECONOMICI

BILANCIO CONSUNTIVO ORDINARIO PER L'ESERCIZIO

1 gennaio – 31 dicembre 2014

 

Il Consiglio Affari Economici della Parrocchia presenta i risultati del bilancio ordinario parrocchiale per l’esercizio 2014, le cui principali voci contabili di entrata e di spesa sono sinteticamente esposte nella tabella allegata la quale, per meglio valutare l’andamento economico, fornisce anche un confronto con il consuntivo degli anni 2013 e 2012.